Поиск по этому блогу

Загрузка...

Klark651

Loading...

вторник, 18 августа 2015 г.

Siluanov importava?

Il Ministero delle Finanze ha proposto di abolire l'indicizzazione dei salari del settore pubblico
 
Ministero delle Finanze si propone di abbandonare l'indicizzazione di prestazioni sociali e dei salari del settore pubblico nel 2015. Lo ha annunciato il capo del dipartimento Anton Siluanov, RIA Novosti segnalato.Il funzionario aggiunto che la posizione del Ministero non è ancora stata discussa nel governo. "Riteniamo che sarebbe stato possibile perdere come l'indicizzazione dei salari dei dipendenti pubblici e altre categorie di cittadini, al fine di, da un lato, di facilitare il bilancio in corso e successivi, e d'altra parte - non a stimolare la domanda aggiuntiva, la domanda aggiuntiva, anche per quanto riguarda i prodotti importati ", - ha spiegato Siluanov.


Secondo gli ultimi dati di Rosstat, i salari reali dei russi a dicembre 2014 sono diminuite del 4,7 per cento. Ministero dello Sviluppo Economico prevede che nel 2015 i redditi reali dei russi sono diminuiti del 9 per cento.In precedenza, il capo del Ministero dello Sviluppo Economico Alexei Ulyukayev ha detto che l'era di "sviluppo benevolo" dell'economia è andato per sempre. Il ministro ha esortato i russi in crisi per salvaguardare la pace della mente. "La cosa più importante per preservare la tranquillità di avere una forte retro della casa in famiglia e soprattutto di pensare la propria salute e quella dei loro cari. Botti, sanzioni - è transitoria, "- ha detto.Secondo l'ex ministro delle Finanze Alexei Kudrin, i redditi reali della popolazione russa, pur mantenendo il prezzo del petrolio di 40 dollari al barile per due o tre anni può essere ridotta del 10 per cento.Fonte: lenta.ru

  
-------------------------------------------------- ----------------------------------Si sente, ci ripetiamoE 'ovvio "nuovo pianeta" non ha raggiunto i giornalisti "Izvestia" e non ci hanno fatto leggere i nostri articoli sull'economia, che sono stati discussi in modo approfondito le questioni di inflazione e di sviluppo, dal momento che sono di stanza in stanza continuare a stampare gli articoli nei quali, con incredibile tenacia, continuare a sostenere che l'inflazione - è la base della crescita della nostra economia, il rafforzamento del rublo riduce la competitività della nostra economia. E ancora in "Izvestia» №96, dell'8 giugno, e un articolo in cui si afferma che la banca centrale è disposta a sacrificare per il bene delle economie lottano con l'aumento dei prezzi, già firmata da tre giornalisti. Ma, come procedo dal presupposto che questi cittadini sono semplicemente sbagliate, e non consapevolmente interpretano equivoco, ritengo necessario ripetere i loro argomenti, fare i conti con questa falsa promessa, anche nonostante il fatto che si deve parlare di economia politica di verità banali .Pensiamo: se l'inflazione è una condizione necessaria per lo sviluppo della nostra economia, e il rafforzamento del rublo rende la nostra economia meno competitiva, come sostiene Mr. Kudrin. Quello che abbiamo scritto nell'articolo "Kudrin Fondo di stabilizzazione." Gli ha fatto eco il vice presidente Alexei Ulyukayev, affermando che la Banca centrale è pronta ad andare su un maggiore apprezzamento del previsto del rublo, anche se questo comporterà una perdita di competitività dei produttori russi rispetto a quelle estere. Sono queste azioni altruistiche della Banca centrale per rafforzare il rublo influenzare negativamente l'economia. Ma non svegliarsi a credere loro parola, e analizzare, ma è in realtà.Processi inflazionistici evolvono sotto la pressione di due fattori - non è collegato a camminare in campo non di produzione, in contanti infusione da parte del governo, e l'aumento dei prezzi delle materie prime dei cosiddetti monopoli naturali. In questo e in un altro caso, il funzionario coinvolto. Nel primo caso, il governo, il Ministero delle Finanze e dei dipendenti della Banca centrale, mentre il secondo, funzionari dei vari livelli di governo coinvolti nella Commissione tariffa, e decide di aumentare di determinate tariffe. Da ciò ne consegue che lo sviluppo di inflazione è vantaggioso per lo Stato ed i proprietari dei monopoli. Dopo tutto, chi spinge su questi processi, e che sono utili.Monopoli, a causa della sua posizione di monopolio o dominante, nella sua ricerca del profitto non cercarlo attraverso la riduzione dei costi di produzione e la crescita della produttività del lavoro, che è molto costoso e fastidioso, e aumentando il prezzo dei loro beni, e, ad oggi, non ha successo facendo una ricerca di un linguaggio comune con le autorità.Questo fenomeno non può essere annoverato tra le azioni che aumentano la competitività della nostra economia, come tutti i produttori crescono i costi di produzione, e la parte del leone dei profitti nelle tasche dei monopolisti. In questa occasione, non è nemmeno diffusa.Ci rivolgiamo ora allo stato e vedere che cosa ottiene lo stato dalla svalutazione? In primo luogo, non dobbiamo dimenticare che lo Stato è coinvolto in monopoli esistenti e così i funzionari coinvolti nella divisione degli utili di questi monopoli. In secondo luogo, a seguito della svalutazione dello Stato, la cosiddetta inflazione spinta, che i funzionari possono smaltire a loro discrezione, tra cui spesa è di rafforzare il suo potere. L'eccedenza di bilancio è presentato come un risultato da essi a seguito di effettiva attività economica, senza comprendere, e quindi vi è attualmente un eccesso di denaro. Grazie allo sviluppo della produzione, a causa della crescita della produttività del lavoro, o mediante dissanguamento nostra economia. L'inflazione spinta deriva dal fatto che i pagamenti di bilancio sono approvati articolo per articolo, sotto forma di una tariffa flat, e le tasse raccolte in percentuale del profitto e il fatturato, sia per l'intervallo di tempo tra il momento e gettare il denaro fino a quando la perequazione prezzo.Si consideri un semplice esempio. Supponiamo che tutti i soldi di bilancio viene pagato 10 medici (non importa il numero dei beneficiari di fondi di bilancio, o 10 di 100.000, il risultato è lo stesso), la retribuzione annua totale che è di 240 000, con uno stipendio mensile di un medico nel 2000, e l'intero budget ed è di 240 000 rubli. Per semplicità, assumendo la condizione che i ricavi sono provenienti da imprenditori, che pagano il 50% dei profitti. Dopo i soldi rimessa in circolazione o il prezzo gouging monopoli, vi è un aumento dell'offerta di moneta e quindi versamenti al bilancio, in termini di denaro. Se l'inflazione è del 10%, i prezzi di beni e servizi cresceranno del 10%, mentre gli imprenditori ottenere lo stesso è arrivato, diciamo, del 20%, ma il venti per cento dei profitti sarà espressa non 100 rubli e 110 rubli, e sono pagamenti nel bilancio non è di 50 rubli, come prima, e 55 rubli, anche se sarà, come prima il 50% dei profitti. Cioè, lo Stato non avrà il bilancio 240.000 mila rubli e 264 mila rubli, anche se esprimono la stessa quantità di valore, che fino alla caduta del rublo. Ma lo Stato ha obblighi verso i medici, questo anno, solo 240 000, e quindi inflazionistico ricevuto 24.000 rubli funzionari di governo, con la coscienza pulita, li spendono sul proprio, sostenendo che questi fondi sono espressione del loro funzionamento efficiente.Per mettere questo in un prodotto tangibile, la popolazione, riducendo il potere d'acquisto di pensioni, indennità, stipendi, salari sarà in grado di acquistare solo una parte delle merci che consuma fino a questo, l'altra parte è stata rilevata da parte dello Stato, e si può spendere come lo desidera.Nel nostro esempio, i medici restano nel perdente, il cui tenore di vita è scesa del 10%. L'anno successivo, lo Stato può giaceva l'aumento del bilancio delle retribuzioni dei medici del 10%, e impostare il costo di 264 mila rubli, ma l'inflazione il prossimo anno, anche nel 10% li avrebbe resi ancora più poveri, perché il 10% dei 264.000 sarà per 26 400 rubli. E 'il desiderio di funzionari mettere le mani su più soldi da inflazione e spiega il fatto che finora nessun effetto del fattore inflazione consente pagamenti mensili di contare il costo, così come il loro desiderio di andare e l'approvazione annuale del bilancio per il triennio.Fino ad ora, abbiamo considerato i benefici dello stato di inflazione in relazione ai pagamenti a carico del bilancio, e ora guarda a come l'inflazione colpisce gli agenti coinvolti nella produzione.Oltre al funzionario, nel settore delle relazioni economiche, abbiamo i rappresentanti delle grandi imprese, specializzata nel commercio delle materie prime sui mercati internazionali o prodotti di prima trasformazione, business oriented per il mercato interno, piccole e medie imprese, e assunto lavoratori. Di questi abbiamo agenti della produzione, beneficiando di Stato inflazione get e le grandi imprese, sono negoziati sui mercati mondiali. Beneficio monopolio crudo di deprezzamento come ottenuto per la stessa quantità di prodotti venduti sul mercato mondiale, più di rubli, che si pagano, all'interno del paese, con i fornitori di attrezzature e lavoratori ai vecchi prezzi. Il vantaggio principale di queste aziende nasce dalla arretrato costante dei salari da inflazione. Uno Stato riceverà ulteriori profitti, tagliando parte dei super-profitti dei magnati delle materie prime. Questo è tutto, che beneficia di inflazione.Allora, dove è l'economia derivante dall'inflazione, di cui tanto si è scritto. Come ci può essere sviluppo, quando i funzionari sono noti per i profitti sbottò in titoli americani. Che, in qualche misura, un impatto positivo sull'economia degli Stati Uniti, così lo scorso anno è cresciuto del 4,5%, una diminuzione della disoccupazione, aumento delle esportazioni. Si scopre che la nostra economia morente è diventata un donatore americano. Questo è ciò che sull'uso delle risorse accumulate del paese ha dichiarato un deputato della Duma di Stato, Vice comitato di politica economica della Duma di Stato Elena Panina in "Argomenti e Fatti". "Fondo di stabilizzazione e le riserve auree e valutarie della Banca Centrale sono investiti in titoli illiquidi di Stati esteri. In altre parole, il nostro "soldi del petrolio" non lavorano per l'economia nazionale. "Non è il modo migliore, per lo meno, per la società, e smaltire i nostri oligarchi profitti in eccesso. Nel corso del primo trimestre 2005 dal paese esportato 19 miliardi dollari di capitale. Ricordate il famigerato Roma Abramovich con il suo club "Chelsea", con i suoi miliardi di yacht. La Repubblica ceca ha lasciato castelli, non sono stati acquistati nuovi ricchi russi, ma a Londra e la sua periferia, secondo Alexander Nekrasov in "Novaya Gazeta", ospita cinque miliardari e altri duecento russi nello stato di decine di milioni di dollari. Ma anche questo non è importante come i nostri oligarchi stanno spendendo i soldi, e che, anche se volessero investire nella produzione, lo sviluppo del paese, vi è una composizione organica del capitale, vale a dire il rapporto tra i mezzi di produzione e del lavoro, da ottenere una certa norma profitti, sostenuti dallo Stato, non consentirebbe loro di investire con il profitto necessario e calcolato. Questa struttura permette l'organico ritiro fondi significativi dall'economia, ma non consente loro di mettere efficacemente indietro. L'economia sarebbe semplicemente affogato da afflussi eccessivi di capitali. Tanto più che il mercato del paese è limitata, il mercato internazionale, inoltre, non può consumare eccessive quantità di materie prime. Così che l'inflazione, che produrrebbe gli oligarchi e funzionari di profitti eccessivi, non contribuisce allo sviluppo economico del nostro paese, come pure "cotto" Kudrin Illarionov, Gref, e loro simili.Ora ci concentriamo su come inflazione colpisce coloro che non partecipano al potere, alla maggiore burocrazia e commercio di materie prime per i lavoratori ei datori di lavoro. È l'inflazione l'economia si sta sviluppando in questa parte?Senza contare il fatto che l'inflazione riduce il tenore di vita della maggioranza della popolazione, riducendo così l'aspettativa di vita, è anche effetti negativi sullo sviluppo dell'economia nel suo complesso. A seguito della caduta del potere d'acquisto reale della popolazione contrazione del mercato per prodotti di largo consumo, l'illusione di sovrapproduzione di beni e servizi, che costringe i produttori a ridurre o sospendere la produzione. E anche se il costo del lavoro salariato e l'imprenditore cade molto più perdere che vincere, perché è importante non solo il tasso di profitto, ma la massa. E 'interessante avere un 5% da 1000, il 10% di un centinaio, perché 50 rubli più di 10. Il secondo, conseguenze non meno disastrosi di inflazione - un aumento del costo del denaro, il credito, che ostacola naturalmente la possibilità di sviluppo delle piccole e medie imprese, dal momento che non ogni azienda può realizzare un profitto, che permette di pagare gli interessi e l'inflazione. Non non sviluppano solo i prestiti alle imprese, ma il prestito alla popolazione, i mutui, dal momento che i salari non tengono il passo con l'inflazione. In terzo luogo, in termini di inflazione imprenditori svolgimento rifiutano di investire nel recupero a lungo termine, il che ostacola lo sviluppo di produzione e la produttività. In quarto luogo, il calo costante del costo del lavoro, che è, i salari reali nella produzione, la detenzione di sviluppo indietro tecnologica, che è la competitività di base di ogni economia. Perché il proprietario dell'impianto introdurrà meccanizzazione della produzione o l'uso di robot industriali, si può sempre trovare nel mercato del lavoro, e di lavoratori qualificati abbastanza a buon mercato?E oggi vediamo che il governo continua ad agire nella stessa vena. Essi continuano a operare secondo il principio del generale rivoluzionario messicano che ha scritto John Reed. Quando il generale è stato chiesto come si vuole rendere le persone ricche, ha risposto: "Molto semplice. Pubblichiamo un sacco di soldi e distribuiremo ai poveri. Tutto sarà diventato ricco. "Recentemente, il governo russo ha deciso di aumentare gli obblighi di spesa del bilancio federale nel 2005 a 382, ​​7 miliardi. Rubli. Di questi, 34,4 miliardi. Rubli intesi come Ministro delle Finanze Kudrin, a sostenere le regioni nel 2006, e il resto saranno spesi per i bisogni sociali, aumento di stipendi, pensioni e indennità dei soldi militari.Naturalmente, è necessario aumentare e le pensioni e le indennità e salario, ma non in forma di ulteriore problema, come fa il governo, in parallelo con il rafforzamento del rublo. Invece di stimolare la produzione di governo commercializzabile continua a raddrizzare gonfiaggio. E qual è il sostegno delle regioni? Per cui è destinato? Qual è l'incertezza nella politica finanziaria, che trasforma i vari abusi. E, molto probabilmente per uno che ha fatto più funzionari di rollback che determineranno a chi dare, e chi non lo fa.La politica del governo, che lo tiene in alleanza con gli oligarchi, volti a svolgimento di inflazione e l'aumento del reddito degli oligarchi, portando il paese a un punto morto, al degrado e arretratezza economica. Tutto questo si tradurrà nel fatto che l'adesione all'OMC, un crollo della nostra economia.Solo l'aumento della produttività attraverso l'uso di nuove tecnologie e la riduzione dei costi di produzione per unità di prodotto, può davvero rendere la nostra economia competitiva. Ma questo è impossibile nelle condizioni di crescente inflazione sotto il dominio di alcuni monopoli sotto la burocrazia incontrollata, nell'ambito del sistema fiscale corrente, consentendo sanguinato una parte della società e arricchiscono l'altra.Vitaly Glukhov

Комментариев нет:

Отправить комментарий